Stella del Colle

Via dei Cappuccini, 4 – Firenze
Tel.: 055 488983/ 055 6260501

CHI SIAMO

Il Centro Diurno Alzheimer Stella del Colle è il primo centro diurno nato in Italia per offrire una risposta adeguata ai bisogni delle persone affette da Demenza (in particolare Alzheimer) e alle loro famiglie. Dal 1990 l’obiettivo del Centro è quello di offrire un servizio incentrato sulla cura della relazione con l’ospite e la sua famiglia. Consapevole del profondo ruolo terapeutico rivestito dalla comunicazione, verbale e non verbale,  promuove il benessere psicofisico dell’anziano offrendo uno spazio tollerante e relazionale in cui l’ospite è in grado di ambientarsi proiettando il suo vissuto e alleviando lo stress del caregiver familiare.

LA VITA AL CENTRO

Situato sulla collina del Poggetto, con un affaccio meraviglioso sulla città di Firenze, il Centro è pensato per accogliere al meglio i propri ospiti. Tutte le figure professionali (infermiere, educatori, fisioterapista e addetti all’assistenza di base) lavorano in sinergia nell’obiettivo condiviso di favorire il recupero e/o il mantenimento delle abilità residue su cui basare ogni intervento socio-relazionale e funzionale. Le attività riabilitative di tipo cognitivo, neuro-motorio e comportamenti ruotano tutte attorno alla cura delle relazioni. Questa cura, infatti, è l’essenza terapeutica riabilitativa del nostro centro. Particolare rilievo è dato all’ascolto, al conversare, alla musica e alle attività espressive come canto, pittura, ballo, la costruzione di storie creative, le attività occupazionale di simulazione di mestieri e pratiche della vita quotidiana.

Nel rispetto delle regole della vita del Centro, i familiari possono fare visita agli ospiti durante la giornata quando preferiscono. Inoltre, chiedendo un appuntamento, la struttura, con le sue professionalità, offre la propria disponibilità ai parenti che abbiano necessità di confrontarsi e di chiedere chiarimenti sui disagi e i problemi nella gestione dei rapporti di cura con i loro cari.

L’obiettivo del Centro è sopra ogni altro quello di offrire un luogo sereno, accogliente e affettuoso di cura per gli assistiti, collaborando sempre con le famiglie, non solo durante l’inserimento ma nel lavoro quotidiano di cura.

MODALITA’ DI ACCESSO

Le richieste di ammissione in forma privata vengono fatte direttamente dal familiare presso il Centro. Per accedere al Centro in convenzione è necessario attivare un percorso di valutazione dello stato di non-autosufficienza e demenza, rivolgendosi al Punto Insieme di competenza e al proprio medico curante.

DOVE SIAMO

Il Centro Diurno è situato sulla collina del Poggetto, in via dei Cappuccini n°4 nel quartiere di Rifredi.